lunedì 17 gennaio 2022

SEMINARIO DI STUDIO SULLE ENERGIE DA FOTOVOLTAICO E AGRIVOLTAICO


Evento

 

Fotovoltaico e agrivoltaico




Venerdì 28 gennaio 2022 ore 14,00
Aula Maggiore della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi
Via Celoria, 2 – Milano
SEMINARIO DI STUDIO SU
FOTOVOLTAICO E AGRIVOLTAICO

 


Secondo il Piano nazionale integrato per l'energia e il clima 2030 sono necessari almeno 32 GW di nuovo fotovoltaico (attualmente la produzione è di 20,9 GW e il target è 52 GW). Il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) prevede investimenti per il fotovoltaico in ambito agricolo per un totale di 2,6 miliardi suddivisi in due categorie:  

  • 1,5 miliardi per il fotovoltaico da installare sulle strutture agricole e sui sulle coperture dell’industria agroalimentare su una superficie di 4,3 milioni di , per una potenza di circa 0,43 GW e prevede anche la riqualificazione delle strutture e misure di efficientamento energetico (coibentazione, ventilazione o rimozione dell’amianto); 
  • 1,1 miliardi per lo sviluppo dell’agrivoltaico cioè di sistemi ibrido atto ad ottenere la produzione di energia elettrica e nel contempo produzione agricola.
Nel seminario si tratteranno i principali temi che riguardano sia il fotovoltaico da installare su strutture esistenti sia l’agrivoltaico a terra.


Salvo diverse disposizioni delle Autorità l’accesso all’Aula Maggiore sarà consentito nel limite di 30 posti, previa iscrizione a info@agrarialombardia.it e con obbligo di Green Pass. La conferenza sarà diffusa anche via “streaming” su Piattaforme Teams oppure Meet

L’evento partecipa al programma di formazione professionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali: 0,50 CFP ai sensi del reg. CONAF n.3/2013 




Presenta, coordina e modera

Flavio Barozzi (Presidente della Società Agraria di Lombardia)

PROGRAMMA: 
 
Ore 14,10 Alessandro Bettoni (Presidente Naz.le Sez. Bioeconomia di Confagricoltura) - Saluti introduttivi
14,20 – Luigi Mariani (Società Agraria di Lombardia, Museo di Storia dell’Agricoltura) - Effetti delle variabili meteorologiche sulla produzione fotovoltaica in Italia e in particolare in Lombardia
14,50 – Nicola Colonna (ENEA, Divisione Biotecnologie e Agroindustria, Roma
Il ruolo odierno del fotovoltaico nelle imprese agricole e le prospettive offerte dal PNRR
15,20 – Alessandra Scognamiglio (ENEA, Divisione Fotovoltaico e Smart Devices, Portici) - Dal fotovoltaico a terra ai sistemi agrivoltaici
15,50 – Antonio Ferrante, Gabriele Cola (DISAA-Università degli Studi di Milano) - Fotovoltaico su serre: rilievi eseguiti in Lombardia
16,20 – Leonardo Bolis (Imprenditore agricolo, Bergamo) - Le esperienze di un imprenditore
16,50 - Stefano Amaducci (Università Cattolica del sacro Cuore, Piacenza) - Alcune esperienze recenti in Pianura Padana
17,20 – Marco Fiala, Luca Nonini (DISAA- Università degli Studi di Milano) - Fotovoltaico sui tetti dei fabbricati rurali, costituzione di un distretto di gestione e proposte conseguenti
17,50-18,00 – Conclusione dei lavori.



in collaborazione con:



 

 

1 commento:

  1. Alberto Guidorzi19 gennaio 2022 16:01

    Speriamo che si dica con onestà che le rinnovabili hanno solo questo difettino: " In Europa bisogna installare una potenza energetica di 100 per ricavare una potenza di 12. Quanto terreno di deve coprire e quato paesaggio si deve deturpare?

    RispondiElimina

Printfriendly