martedì 21 settembre 2021

STRATEGIE FARM TO FORK E BIODIVERSITA DELL’UE - IMPATTO ECONOMICO, AMBIENTALE E SULLA SICUREZZA ALIMENTARE

Crescono le riflessioni allarmate sulla sostenibilità e sugli effetti delle strategie del Green Deal dell’Unione Europea in ambito agricolo. In questo articolo si commentano i risultati delle analisi tecnico-economiche condotte dal Centro Comune di Ricerca dell’Unione Europea (JRC) e dal Dipartimento dell’Agricoltura Statunitense (USDA).

 

di ALDO FERRERO, FLAVIO BAROZZI e LUIGI MARIANI

 

Foto di Jwvein da Pixabay



Mediante il Green Deal (Patto verde europeo) la Commissione Europea ha varato nell’ultimo triennio un piano articolato in una serie di interventi, allo scopo di raggiungere entro il 2050 la neutralità climatica in Europa. Nell’ambito di questo piano avranno verosimilmente un significativo impatto sul settore agricolo la strategia Farm to Fork (F2F) (EC 2020a) e quella per la Biodiversità (biodiversity Strategy BDS) (EC 2020b), accompagnate da una correlata Politica Agricola Comune (PAC post-2020) -EC 2018a, b e c).

Le iniziative strategiche F2F, BDS e PAC post-2020 devono essere peraltro analizzate anche alla luce di un contesto caratterizzato da :

sabato 18 settembre 2021

RIUSCIRA' L' AGRICOLTURA DI SLOW FOOD A NUTRIRE IL MONDO?

di GAETANO FORNI e LUIGI MARIANI   

 


In occasione del G20 Agricoltura, Firenze 16 - 18 settembre 2021, riproponiamo l'articolo di Luigi Mariani e Gaetano Forni, uscito in origine su: www.mulsa.it 



Qui di seguito si rende conto della conferenza di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, tenutasi presso il Teatro Grassi sul tema “Il paradosso del sistema alimentare mondiale”. La conferenza si è svolta nell’ambito dell’iniziativa “Convivio. A tavola tra cibo e sapere”, organizzata dalla Fondazione Corriere della Sera in collaborazione con il Piccolo Teatro e con Expo 2015. L’analisi da noi condotta è lunga, lo sappiamo, e ce ne scusiamo con i lettori. Tuttavia crediamo che non vi sia altro modo per contrastare con le armi della razionalità scientifica le molte tesi di cui Petrini si è fatto portatore.

mercoledì 15 settembre 2021

GIORNATE DI STUDIO E DI PROPOSTA SUL CREDITO AGRARIO

INVESTIRE NELL'AGRICOLTURA SOSTENIBILE PER LA TRANSIZIONE AMBIENTALE  

 

 

GIORNATE DI STUDIO 

23 e 24 Settembre 2021


Scarica il programma


 
 
 
 
 
Si assiste oggi ad una forte ripresa di attenzione nei confronti del credito all’agricoltura, che è chiamato a svolgere un importante ruolo per la sostenibilità del sistema agroalimentare italiano e un ruolo sempre maggiore dovrà svolgere in futuro, anche nel quadro delle politiche comunitarie in materia di agricoltura e di ambiente.Si sta infatti diffondendo la consapevolezza della centralità di un nuovo progetto incentrato sulla valorizzazione delle grandi potenzialità del credito agrario non soltanto sotto il profilo del sostegno finanziario all’impresa agricola, ma anche con riferimento alle possibilità di espansione della sua funzione ambientale e sociale, oltreché economica. Come d’altra parte già avvenuto con la riforma agraria o, precedentemente, con le grandi bonifiche. 

domenica 5 settembre 2021

LA TRIADE GRANO, VITE E OLIVO


Origine e affermazione delle tre grandi commodities del Mediterraneo antico

  

 

L'ODAF di Pisa, Lucca e Massa Carrara 

organizza

Mercoledì 8 settembre dalle 17 alle 19

Il Webinar

LA TRIADE, GRANO VITE E OLIVO

 Origine e affermazione delle tre grandi commodities del Mediterraneo antico 

 
 in collaborazione con

Il MUSEO LOMBARDO DI STORIA DELL’AGRICOLTURA

 L’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Printfriendly